Corsi di Formazione

Energicamente
Nuovi percorsi ludico-didattici alla scoperta del risparmio energetico:dalla casa alla città, dal cibo alla domotica
1 dicembre 2019-31 maggio 2020

L’idea che sta alla base di questo corso è che l’insegnante può seguire con la sua classe il progetto educativo Energicamenteonline, che prevede attività interessanti e divertenti sui temi dell’energia, ma può costruire insieme ai suoi studenti un progetto inserito nel proprio territorio, fatto di indagini, osservazioni, scoperte, interviste, esperienze. In questo modo sarà possibile promuovere presso gli studenti nuove competenze scientifiche e di cittadinanza e tradurre in un territorio concreto le informazioni contenute nel progetto online.
Il corso è rivolto a docenti che potranno iscriversi su S.O.F.I.A. L'attestato di partecipazione sarà rilasciato direttamente dal Miur su piattaforma.
Durata:25h
Contributo previsto:nessuno
Scadenza per iscriversi:30 novembre
Tipologia corso:online
Rivolto a insegnanti che si iscrivono al percorso ENERGICAMENTE

Per informazioni: scuola.formazione@legambiente.it
 

Educare all'economia circolare
Catania, Palazzo della Presidenza, via Beato Bernardo 5 - 21 ottobre
Caltanissetta, Liceo Classico Linguistico e Coreutico R.Settimo, via Rosso di San Secondo - 22 ottobre
Palermo, Dip.Regionale dell'acqua e dei rifiuti, viale Campania 36/A - 23 ottobre
Messina,Salone delle bandiere Palazzo Zanca, Piazza Municipio - 28 ottobre

Il corso si prefigge di fornire ai partecipanti un supporto metodologico per guidare i bambini/ragazzi verso una consapevolezza critica in merito all'emergenza rifiuti e quindi costruire dei modelli sostenibili differenti da quello del consumo sulla scia del take,make,consume and dispose (prendi, produci, consuma e cestina). Inoltre si propone di approfondire il concetto emergente di Economia circolare: un'economia in cui nulla diviene rifiuto nel senso classico del termine, ma tutto viene reimmesso nel sistema, in un circolo virtuoso, con meno dispersione di valore e maggiore efficienza risparmiando risorse, recuperando materiali e conferendo meno rifiuti in discarica.
Durata del corso: 7h
Contributo previsto: nessuno
Il corso è rivolto ai docenti che potranno iscriversi su S.O.F.I.A.. L'attestato di partecipazione sarà rilasciato direttamente dal Miur su piattaforma.
Tipologia corso: in presenza

Per informazioni: scuola.formazione@legambiente.it

 

Imparare l'engagement sociale per l'ambiente
Torino,Spazio Open 011, Corso Venezia 11
11-12-13 ottobre 2019

Il corso propone in un assetto di laboratorio teatrale strumenti, esercizi, strategie, esempi pratici e buone pratiche proprie della metodologia del Teatro Sociale e di Comunità (TSC) combinata a una formazione su temi scientifici di attualità (città sostenibili, gestione dei rifiuti, economia circolare). Il corso è rivolto in particolare agli educatori che operano a Torino, Mirano, Falconara Marittima, Bitonto e Napoli.
Durata del corso: 24h
Contributo previsto: nessuno
Tipologia del corso:online
Per informazioni:SOStenibilmente@cifaong.it
Programma

L'educazione continua per l'ambiente
Torino, Spazio Open 011, Corso Venezia 11

23-24 novembre 2019

Il corso di due giornate consiste nel fornire agli insegnanti strumenti per la gestione della classe, in assetto frontale e non. Sono inoltre forniti esempi pratici e strumenti funzionali all'attivazione di buone pratiche su temi ambientali.

Il corso è rivolto ai docenti che potranno iscriversi su S.O.F.I.A.. L'attestato di partecipazione sarà rilasciato direttamente dal Miur su piattaforma.

Durata del corso: 16h

Contributo previsto: nessuno

Partecipanti max: 30

Per informazioni: SOStenibilmente@cifaong.it

 

Progettare e gestire la didattica attiva
IC Maria Montessori-Terracina(LT)

Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono praticare in maniera più strutturata e consapevole il lavoro educativo sui territori per consolidare i propri strumenti e la propria consapevolezza professionale, accrescere e migliorare la capacità di collaborazione e confronto con altri soggetti associativi, con la scuola, con le istituzioni.

Il corso è rivolto a educatori iscritti al Registro Nazionale e ai docenti

Durata: 12h

N°max iscritti: 25

Per informazioni: scuola.formazione@legambiente.it

 

Biodiversità e specie aliene invasive nelle aree protette: obiettivi e attività di un percorso educativo
Centro di educazione ambientale-ex Enaoli-Rispescia (GR) - 
Il corso è rinviato a data da destinarsi

Il corso si pone l’obiettivo di condividere con docenti ed educatori un percorso che vada verso la consapevolezza e prevenzione del fenomeno delle specie aliene invasive, rispetto alla tutela degli habitat naturali nelle aree protette partner del progetto Life-ASAP. Il percorso è supportato da un kit di materiali didattici e mira a lavorare con i ragazzi su un tema cosi complesso attraverso attività di citizen science che affrontino la problematica con metodo scientifico per la lettura della realtà e contemporaneamente coinvolgano i ragazzi stessi, in qualità di cittadini, nelle decisioni per prevenire il diffondersi di questo fenomeno.

 

Workshop Pelagos Plastic Free-Azioni integrate per la riduzione dei rifiuti plastici nel santuario Pelagos
Centro di educazione ambientale-ex Enaoli-Rispescia (GR)-28 febbraio 2019- ore 14,30/18,30

Acquario/Centro Recupero Tartarughe Marine Tartanet-Talamone(GR)-7 marzo 2019-ore 14,30/18,30

Formare chi forma è un passo di fondamentale importanza per diffondere una corretta conoscenza e consapevolezza. Per questo Legambiente organizza due workshop gratuiti rivolti agli insegnanti e agli educatori ambientali, figure di riferimento per favorire la sensibilizzazione di studenti e cittadini alla tutela del mare dalla plastica, la conoscenza del Santuario Pelagos e l'adozione di comportamenti responsabili attraverso proposte di attività didattiche.

Durata: 8h totali

Il corso è rivolto a docenti ed educatori

Per informazioni:n.dapolito@festambiente.it-http://www.pelagosplasticfree.eu/events/workshop-pelagos-plastic-free-per-insegnanti-ed-educatori-ambientali/

 

Oasi di Baggero, 10-11 novembre 2018
Progettare e Gestire la didattica attiva-Corso introduttivo per la progettazione e la conduzione di attività di educazione ambientale e alla cittadinanza

Si tratta di un corso rivolto a tutti coloro che per professione o per volontariato si occupano di educazione sui territori.Tra gli obiettivi del corso c'è quello di acquisire riferimenti metodologici, strumenti e elementi operativi nella realizzazione di attività educative, saper identificare le fasi di un percorso di educazione alla cittadinanza e infine acquisire consapevolezza delle motivazioni, delle finalità e del ruolo che un soggetto dell'educazione non formale può svolgere.

Durata:12h

Il corso è riconosciuto ai fini del Registro degli educatori di Legambiente

Per informazioni:0287386480-arianna.bazzocchi@legambientelombardia.it

Programma

 

Portoferraio, 3-4 novembre 2018
Corso introduttivo per la progettazione e conduzione di percorsi di educazione alla cittadinanza

Il corso è rivolto a persone con pregresse competenze in campo educativo e/o buone conoscenze delle dinamiche ambientali, che intendono praticare in maniera più strutturata e consapevole il lavoro di educazione alla relazione consapevole tra uomo ed ambiente sul territorio insieme a Legambiente. La finalità è quella di consolidare i propri strumenti e la propria consapevolezza professionale, accrescere e migliorare la capacità di collaborazione e confronto con altri soggetti associativi, con la scuola, con le istituzioni: questo corso costituisce inoltre, una prima occasione introduttiva di formazione per chi intende aderire alla Rete Nazionale degli Educatori Ambientali di Legambiente.

Durata:12h

Il corso è riconosciuto ai fini del Registro degli educatori di Legambiente

Per info: legambientearcipelago@gmail.com-3290822185

Programma

 

Energicamente-Nuovi percorsi ludico-didattici alla scoperta del risparmio energetico:dalla casa alla città, dal cibo alla domotica

L’idea che sta alla base di questo corso è che l’insegnante può seguire con la sua classe il progetto educativo Energicamenteonline, che prevede attività interessanti e divertenti sui temi dell’energia, ma può costruire insieme ai suoi studenti un progetto inserito nel proprio territorio, fatto di indagini, osservazioni, scoperte, interviste, esperienze. In questo modo sarà possibile promuovere presso gli studenti nuove competenze scientifiche e di cittadinanza e tradurre in un territorio concreto le informazioni contenute nel progetto online.

Il corso è rivolto a docenti che potranno iscriversi su S.O.F.I.A. L'attestato di partecipazione sarà rilasciato direttamente dal Miur su piattaforma.

Durata:25h Frequenza min:19h

Rivolto a insegnanti che si iscrivono al percorso ENERGICAMENTE

 

Monte Sant'Angelo(FG) - 26/29 luglio 2018

Progettisti della rigenerazione culturale e territoriale-Summer School

Rigenerare un territorio è un processo complesso che va affrontato in maniera interdisciplinare, integrando l’ottica della progettazione tecnica con quella della “manutenzione” dei processi sociali ed educativi che possano innescare il cambiamento nelle comunità attraverso processi educativi e di cittadinanza. Parlare della rigenerazione urbana o territoriale solo dal punto di vista del tecnico è riduttivo, come lo è pensarla solo in chiave socio culturale, senza che la trasformazione dei luoghi accompagni quella delle persone e delle comunità.

Il seminario è rivolto a educatori del Registro nazionale di Legambiente e insegnanti, a tecnici e progettisti (ingegneri,architetti, agronomi,paesaggisti...).

Durata: 25 ore

Gli educatori e gli esterni potranno iscriversi al link

Contributo iscrizione alla Summer school: 60€ per docenti e professionisti non iscritti a Legambiente; 30€ per gli educatori iscritti al Registro Nazionale per il 2018/2019

I docenti potranno iscriversi su S.O.F.I.A.  e utilizzare la CARTA DEL DOCENTE. L'attestato di partecipazione sarà rilasciato direttamente dal Miur su piattaforma.

Per tutti gli altri iscritti il versamento della quota di partecipazione alla Summer school potrà essere effettuato tramite:

  • ccp 73780389 intestato a Legambiente Scuola e Formazione indicando nella causale SUMMER SCHOOL 2018
  • bonifico bancario intestato a Legambiente Scuola e Formazione-cod. IBAN: IT57 I076 0103 2000 0007 3780 38 indicando nella causale SUMMER SCHOOL 2018

Per informazioni: scuola.formazione@legambiente.it

Programma

 

Roma,11 maggio 2018
Povertà,disuguaglianze, educazione-Sfide che vanno affrontate per una società più giusta e sostenibile

Seminario formativo che ha al centro l'obiettivo politico di costruire una rete di alleanze esterne e di un comune linguaggio e competenze interni per andare ad essere soggetti in grado di mettere in piedi strategie sui territori per il contrasto alla povertà educativa, che oggi da tanti punti di vista, è un'emergenza nel Paese e un ostacolo per la qualità del suo futuro e per l'inclusione e partecipazione dei cittadini. Il nostro obiettivo sui territori, infatti, è quello di andare a promuovere e costruire comunità educanti capaci di stringere patti che rimettano al centro una responsabilità educativa diffusa per la cura del capitale umano o e sociale, ad iniziare dalla qualità del sistema di istruzione che oggi è il primo contesto in cui si acuiscono le disuguaglianze, avendo perduto da tempo la funzione di "ascensore sociale" e di contesto di emancipazione delle persone.

Il seminario è rivolto a educatori del Registro nazionale di Legambiente e insegnanti

Durata: 8 ore

Gli educatori e gli esterni potranno iscriversi al link

Gli insegnanti potranno iscriversi su S.O.F.I.A. L'attestato di partecipazione sarà rilasciato direttamente dal Miur su piattaforma.

Per informazioni: scuola.formazione@legambiente.it

 

Bari, 7-8 aprile 2018
Progettare e gestire la didattica attiva-
Corso introduttivo per la progettazione e conduzione di attività di educazione ambientale e alla cittadinanza

Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono praticare in maniera più strutturata e consapevole il lavoro educativo sui territori per consolidare i propri strumenti e la propria consapevolezza professionale, accrescere e migliorare la capacità di collaborazione e confronto con altri soggetti associativi, con la scuola, con le istituzioni.

Rivolto a educatori del Registro Nazionale Legambiente

Durata: 16 ore

Per informazioni:

">

Programma

 

Grosseto, 9-10 febbraio 2018
Dai paesaggi sonori alla progettazione di un teatro

Incontro di formazione di due giorni per conoscere l’acustica e imparare a costruire dei laboratori didattici sul suono.

I temi:

- “Paesaggi sonori nell’ambiente esterno e costruito”

- “Progettare un teatro - La qualità dell’ascolto”

- “Dizione - la voce nello spazio teatrale”

- “Lettura Espressiva - leggere per gli altri: la comunicazione tra il palco e la platea”

L’attività formativa è offerta dallo studio ingegneristico VIE EN.RO.SE., collaboratore di Ecopneus e che ha realizzato la nuova acustica nella chiesa dell’Enaoli. Proprio qui avverrà l’incontro che prevede un ciclo di 4 lezioni riguardanti l’acustica, i suoni e i rumori, la musica, la voce, tenute da docenti di acustica e dizione e attori professionisti. Le lezioni saranno organizzate all’interno dell’auditorium con coinvolgimento attivo ed esperienziale degli allievi, che avranno modo di sperimentare le caratteristiche e le meraviglie dell’acustica applicata.

Rivolto a educatori del Registro Nazionale di Legambiente

Durata: 16 ore

Contributo: 50€ (pensione completa del venerdi e pranzo del sabato)

Per info contattare il Circolo Festambiente 0564 48771 – info@festambiente.it

Programma

Scheda di adesione

 

Verona, 11-1-2018/1-2-2018

Acqua dalla fonte alla falda: tra inquinanti e dissesto e cittadinanza attiva

La sfida dell'educazione ambientale è educare, in primo luogo, a comprendere la crescente complessità e interdipendenza del mondo contemporaneo e a costruire assieme alternative sostenibili.Per raggiungere questi obiettivi nel concreto delle attività didattiche è necessario il supporto di metodologie e strumenti adeguati.L'idea di lavorare insieme non è certo nuova nella storia dell'umanità, ma mai come in questo periodo l'arte della collaborazione appare indispensabile e difficile, come necessario è un cambiamento di rotta per centrare l'azione educativa della scuola.L'apprendimento cooperativo focalizza l'attenzione sull'apprendere insieme l'uno con l'altro, l'uno dall'altro, l'uno per l'altro.

Rivolto a educatori e insegnanti

Durata: 21 ore

Costo: 165€

Per informazioni:cea@legambienteverona.it

Programma

Toscana, 10-19-26 ottobre 2017

Pro.va.re. Natura-Tre incontri per conoscere le nostre riserve naturali

Il corso suddiviso in tre incontri rientra in un progetto finanziato dalla Provincia di Grosseto e realizzato con la collaborazione della Regione Toscana, che riguarda la valorizzazione e la conoscenza della rete delle riserve naturali del territorio grossetano.

Rivolto a educatori del Registro nazionale di Legambiente, guide ambientali escursionistiche e turistiche

Durata: 9 h

Costo: Gratuito

Per informazioni: educazioneambientale@festambiente.it

Programma

 

Brescia, 10 ottobre -14 dicembre 2017

Ambiente e sostenibilità

Il corso affronta alcuni dei nodi fondamentali del tempo presente, riassumibili nel sempre più difficile rapporto tra attività antropiche e ambiente, nel contesto di economie altamente industrializzate, a forte concentrazione urbana e fitta infrastrutturazione territoriale. Partendo dallo specifico degli ambienti di vita di insegnanti e docenti, si assume la provincia di Brescia come caso di studio di particolare rilievo e dalle innegabili valenze euristiche per conoscere i problemi e le possibili soluzioni che caratterizzano  le società contemporanee alle prese con la crisi ambientale. Dopo un¿analisi dettagliata delle principali emergenze a livello locale, si porrà l'accento sulle specificità d¿ordine produttivo del territorio (si pensi alla lunga storia locale della cosiddetta economia circolare); seguiranno  laboratori per possibili percorsi didattici; non meno utile potrà essere il confronto con la documentazione di prima mano raccolta dalla Fondazione Micheletti.

Rivolto a insegnanti

Durata:18h Frequenza min:13h

Costo:30€

Programma

Per informazioni:Fondazione Luigi Micheletti: Tel. 030 48578 - www.fondazionemicheletti.eu-didattica@fondazionemicheletti.eu

 

Energicamente-strumenti per un percorso di cittadinanza attiva sull'uso intelligente dell'energia

Il corso è pensato per fornire soprattutto strumenti metodologici e per arricchire il progetto Energicamente, realizzato insieme a ESTRA spa, promuovendo progetti e attività educative nel territorio e favorendo l'acquisizione di competenze di cittadinanza.
L'idea base del corso è che l'insegnante può seguire con la sua classe il progetto educativo online Energicamente, che prevede attività interessanti e divertenti sui temi dell¿energia, ma può costruire insieme ai suoi studenti un progetto inserito nel proprio territorio, fatto di indagini, osservazioni, scoperte, interviste, esperienze. In questo modo sarà possibile promuovere presso gli studenti nuove competenze scientifiche e di cittadinanza e tradurre in un territorio concreto le informazioni contenute nel progetto online.

Durata:20h Frequenza min:17h

Rivolto a insegnanti che si iscrivono al percorso ENERGICAMENTE

 

Urbino, 15 novembre-3 dicembre 2017-14 gennaio -25 febbraio 2018

Io, con gli altri, nel mondo

Il percorso formativo intende illustrare come sia possibile esplorare la complessità del gruppo classe, dei suoi singoli componenti e delle dinamiche relazionali in atto, fornendo strumenti capaci di stimolare relazioni creative e serene. Il percorso si rivela molto utile in tutti i contesti che prevedano il confronto e si rivela particolarmente utile laddove vi siano situazioni conflittuali (casi di bullismo, mobbing, creazione di sottogruppi conflittuali, ecc.).

Rivolto a educatori iscritti al Registro Nazionale di Legambiente e insegnanti (su piattaforma S.O.F.I.A.)

Durata 21 ore-Frequenza min 16 ore

Costo:€ 200

Programma

Per informazioni: Circolo Legambiente Le Cesane- 0722 350301- lecesane@legambientemarche.org

 

Napoli, 25-27 agosto 2017

Educare alla cultura con la cultura. Il patrimonio dei territori italiani come risorsa educativa

Lo sterminato patrimonio di beni, storie e attività culturali che possiede l’Italia, non ha ancora espresso tutto il potenziale educativo che rende  il nostro Paese fonte di stimoli, risorse e strumenti per rafforzare legami, senso di appartenenza e prospettive future.Questa distanza viene colmata in primis all’interno del sistema di istruzione e formazione che deve essere sempre più in grado di utilizzare le risorse peculiari che i territori forniscono per caratterizzare i modi e i contenuti dell’apprendimento, sapendo integrare e mettere a sistema anche quanto può dare l’educazione non formale ed informale.

Rivolto a educatori iscritti al Registro Nazionale e insegnanti (su piattaforma S.O.F.I.A.)

Durata 16 ore-Frequenza minima 12 ore

Programma

Modulo di adesione per educatori

Per informazioni scuola.formazione@legambiente.it

 

Rispescia-GR, 7-11 agosto 2017

I territori dell’Economia civile

Il corso ha l’obiettivo di fornire, a chi si sta occupando o intende occuparsi di Economia civile, una bussola sui cambiamenti in atto in termini di legislazione, percorsi aziendali, studi universitari e progettazione nazionale ed europea.

Rivolto a educatori iscritti al Registro nazionale

Durata 12 ore

 

Programma

Per informazioni e iscrizioni https://www.legambiente.it/contenuti/notizie-dal-territorio/lezioni-di-economia-civile-rispescia-dal-7-a-11-agosto

 

Roma, presso Legambiente direzione nazionale di Legambiente-maggio 2017

Gestire il gruppo e la partecipazione

E' sempre più frequente il riferimento alla partecipazione come necessaria alla realizzazione piena di una società aperta e democratica. Le dinamiche di partecipazione ci trovano spesso impreparati, a volte in difficoltà perché invocano sensibilità, capacità di lettura dei processi sociali e possesso di strumenti di gestione delle dinamiche dei gruppi, che non sempre appartengono alla formazione dei professionisti e dei volontari sia delle agenzie educative che del mondo dell'associazionismo. Il corso tratterà del gruppo e delle regole di progettazione e gestione delle sue dinamiche a fini educativi e per la costruzione dei contesti della partecipazione democratica.

Durata 20 ore, di cui 16 di attività di laboratorio in presenza e 4 a distanza.

Per informazioni e iscrizioni scuola.formazione@legambiente.it

 

Alpignano (TO), 5-9-12 maggio 2017

Corso educatori ambientali, speciale prima infanzia

Il corso si prefigge di fornire strumenti educativi per svolgere attività per bambini dai 0 ai 6 mesi.Verranno utilizzate metodologie differenti in base alle attività, spazieremo dalle simulazioni alle riflessioni condivise, dalle attività esperienziali a dei momenti più teorici affrontati frontalmente.

Durata 24 ore

Programma
Locandina

Per informazioni e iscrizioni 

/">

 

Roma, Istituto Superiore Archimede-Pacinotti, 17-18 febbraio 2017

Alternanza scuola lavoro e green economy: la costruzione di distretti educativi

Appuntamento finalizzato alla formazione del personale scolastico ed educativo per la gestione dei progetti di alternanza che coinvolgano il mondo della green economy fatto di imprese, enti locali ed enti di gestione di aree protette.

Il progetto prevede la realizzazione di 20 ore per docenti, dirigenti, imprese ed educatori cosi suddivise:

12 ore in aula

8 ore di progettazione attraverso webinar (Opportunità nei bandi PON su Alternanza scuola lavoro e educazione all'imprenditorialità -10 aprile 2017).

Programma

Modulo di adesione

Per informazioni scuola.formazione@legambiente.it

 

Brescia, Fondazione Micheletti, gennaio-marzo 2017

Corso di formazione per insegnanti su ambiente e sostenibilità

Il corso affronta alcuni dei nodi fondamentali del tempo presente, riassumibili nel sempre più difficile rapporto tra attività antropiche e ambiente, nel contesto di economie altamente industrializzate, a forte concentrazione urbana e fitta infrastrutturazione territoriale.

Partendo dallo specifico degli ambienti di vita di insegnanti e docenti, si assume la provincia di Brescia come caso di studio di particolare rilievo e dalle innegabili valenze euristiche per conoscere i problemi e le possibili soluzioni che caratterizzano  le società contemporanee alle prese con la crisi ambientale.

20 ore per docenti

Per informazioni e iscrizioni didattica@fondazionemicheletti.eu

 

Alpignano (TO), 28-29 gennaio 2017

L’asilo nel bosco. Educare alla felicità e alle emozioni.

Il corso, rivolto a genitori, insegnanti, insegnanti di sostegno, pedagoghi, operatori dell’infanzia, psicologi e assistenti sociali, vuole presentare dal punto di vista pedagogico e didattico l’Asilo nel bosco di Ostia Antica e approfondire le tematiche legate all’educazione emozionale e alla felicità. Sono previsti incontri teorici e laboratori esperienziali, saranno forniti gli strumenti operativi utili per rendere la scuola e il contesto familiare luoghi dove i bambini vivono e crescono in un percorso di crescita unico e irrepetibile. Modulo di adesione.

16 ore per educatori iscritti del Registro nazionale e docenti

Per informazioni e iscrizioni info@asilonelbosco.com

 

 

ANNO 2016

 

Roma,15-16 Aprile: Sviluppare e valutare competenze-Laboratori di educazione alla cittadinanza

Programma e scheda di adesione da inviare entro l'11 aprile

PALERMO,24-26 Giugno: Educazione ambientale e partecipazione

EDUCAZIONE AMBIENTALE E PARTECIPAZIONE

24/26 Giugno 2016 - Cantieri Culturali della Zisa, Palermo

Corso residenziale

Durata: 16 ore

Costo: 150

Il corso vuole essere un luogo di formazione, informazione e confronto tra educatori, docenti,  animatori e volontari che operano con bambini e ragazzi. Si lavorerà insieme su come strutturare e gestire attività educative e di animazione finalizzate a favorire la partecipazione e la cittadinanza attiva. Verranno affrontate tecniche di gestione di gruppi, modalità di progettazione e conduzione laboratori, giochi e momenti di discussione. 

Le attività dei corsi verranno condotte da formatori di Legambiente Scuola e Formazione

I corsi sono rivolti ai soci di Legambiente Scuola e Formazione.

Per informazioni e iscrizioni scuola.formazione@legambiente.it tel. 0686268425

Programma e scheda di adesione da inviare entro il 15 maggio

 

Roma, 3 novembre 2016 - Palazzo Rospigliosi
Scuola Innova-Primo Forum sull'edilizia scolastica

Si propone di far incontrare e confrontare, intorno alla grande sfida della riqualificazione energetica, antisismica e ambientale del patrimonio edilizio scolastico mondi e esperienze diverse - istituzioni locali e nazionali, imprese e progettisti, mondo dell’educazione e associazioni – per ragionare di futuro.

6 ore per docenti, dirigenti

 

Anno 2015

Firenze, 21 febbraio: Costruire percorsi educativi e valutarne i risultati 
Programma e scheda di adesione da inviare entro il 18 febbraio

7 marzo: Costruire e condurre attività educative in un laboratorio naturale

28 marzo: Strumenti, metodologie ed esperienze nella conduzione di gruppi e attività in contesti non formali

Per ogni singolo incontro saranno riconosciute 8 ore

Eboli, 21-22 febbraio: Strumenti base per l'educazione ambientale

Sala concerto San Lorenzo - Via Salta San Lorenzo - Eboli (SA)

Per la partecipazione al corso saranno riconosciute 16 ore

Primalpe (LC), 11-12 aprile: Corso introduttivo per la progettazione e conduzione di percorsi di educazione alla cittadinanza.

Per la partecipazione al corso saranno riconosciute 12 ore

--> Programma

--> Modulo di adesione

--> Come arrivare

Entrambi i corsi sono rivolti a coloro che vogliono acquisire degli strumenti di base per l'educazione ambientale e progettare percorsi di qualità con il mondo della scuola e con il territorio.

 

Napoli, 25-27 agosto 2017

Educare alla cultura con la cultura. Il patrimonio dei territori italiani come risorsa educativa

Lo sterminato patrimonio di beni, storie e attività culturali che possiede l’Italia, non ha ancora espresso tutto il potenziale educativo che rende  il nostro Paese fonte di stimoli, risorse e strumenti per rafforzare legami, senso di appartenenza e prospettive future.Questa distanza viene colmata in primis all’interno del sistema di istruzione e formazione che deve essere sempre più in grado di utilizzare le risorse peculiari che i territori forniscono per caratterizzare i modi e i contenuti dell’apprendimento, sapendo integrare e mettere a sistema anche quanto può dare l’educazione non formale ed informale.

Rivolto a educatori iscritti al Registro Nazionale e insegnanti (su piattaforma S.O.F.I.A.)

Durata 16 ore-Frequenza minima 12 ore

Programma

Modulo di adesione per educatori

Per informazioni scuola.formazione@legambiente.it

ADIDAS ORIGINALS