Logo Legambiente Scuola e Formazione

Cea

CEA Fiordo di Furore

AMBIENTE

Il CEA Fiordo di Furore si trova nel vallone di Furore, che può essere considerato certamente uno degli elementi predominanti che segnano la struttura del paesaggio costiero. Il Fiordo è una profonda fenditura nella roccia, formata, in origine, da un torrente quasi sempre secco, lo Schiato, che scende a picco dal bordo dell'altopiano di Agerola. Le rocce a strapiombo, la vegetazione che s'aggrappa nelle fenditure delle pareti, i gruppi di case ricavate con tenacia nel suolo, il rumore delle onde che si infrangono contro gli anfratti della costa, il colore profondo del mare hanno reso il fiordo un episodio naturale ed antropico unico di grande suggestione.

STRUTTURA

Le strutture del Cea sono di proprietà del comune di Furore, date in uso allo stesso per tutte le attività previste, anche quelle di carattere residenziale.

Ce ne sono due strutture diverse:

a) Opifici di inizio secolo recentemente restaurati, presenti nel fiordo di Furore, che ospitano:

1. Ecomuseo con erbario e sportello informativo del Cea
2. Sala convegni con attrezzature multimediali
3. Aula verde in allestimento con servizi igienici

b) Ex oratorio: Situato nel paese di furore in restaurazione, ospita due stanze con servizi igienici in comodato d’uso che ospiteranno la foresteria del cea e lo sportello informativo.

ATTIVITA'

Le attività del Cea Fiordo di Furore pretendono di approfondire nella conoscenza del territorio, curando i caratteri più nascosti e meno visibili di una realtà umana a rischio d’estinzione: aspetti geologici, storici, artistici, letterari, artistici, musicali, recupero delle tradizioni.

Le attività proposte sono:

· Percorsi didattici per scuole elementari, medie e superiori.

· Visite guidate:

“ Sentiero dei pipistrelli impazziti”: Lungo questo sentiero è stato realizzato un percorso botanico attraverso il quale i visitatori possono scoprire la cartografia dei luoghi, la geologia regionale e il processo di formazione di un fiordo, ed ammirare la rarissima felce termofila Woodwardia radicans, esemplare di flora relitta dell’età terziaria. Durante la visita è possibile assistere ad una tammurriata inserita in un discorso sul recupero delle tradizioni musicali locali.

· Soggiorni estivi: programmi di campus per ragazzi dai 9 a 18 anni con periodi di permanenza dai 7 ai 18 giorni.

· Formazione: svolgimento di seminari e stages.

· Laboratori: elaborazione di oggetti

telefono: 081 5781702

fax:

email: monegle@libero.it

web: www.cea-fiordodifurore.org

 

[torna all'elenco]

banner legambiente giovani
banner ClasseRete
pagina facebook
Vivilitialia - ambiente, paesaggio, turismo
Nuova Ecologia


Racconti

testo

 

Legambiente Scuola e Formazione è ente qualificato per la formazione del personale scolastico (D.M.177/2000, art. 3-c.5, con decreto del 06/10/2005) - c.d.:97208870580